Ex Meccanotessile di Rifredi: inaugurato il nuovo parcheggio da 75 posti auto / FOTO

Per la riqualificazione delle ex Officine Galileo invece ancora tre anni di lavori

Da oggi nel quartiere di Rifredi, da sempre affamato di posti auto, è operativo un nuovo parcheggio da 75 posti auto, più alcuni stalli per motorini, di fronte all'ex Meccanotessile di Rifredi, con ingresso da via Alderotti.

“Un'altro tassello nella riqualificazione dell'area, dopo l'inaugurazione del giardino nello scorso mandato”, commenta soddisfatto il sindaco Dario Nardella, accompagnato questa mattina al taglio del nastro dall'assessore alla mobilità Stefano Giorgetti.

“Sono tutti stalli a strisce blu per sosta promiscua. Quindi anche questi a partire dall'anno nuovo saranno gratuiti per i residenti, a prescindere dal quartiere di appartenenza. Chi viene da fuori invece dovrà pagare”, spiega Giorgetti.

Dal 2020 parcheggi su strisce blu gratis per tutti i residenti

Complessivamente l'area occupata dal nuovo parcheggio, dopo sei mesi di lavori, è di circa 2mila800 metri, per una spesa complessiva da parte del Comune di 750mila euro.

Procedono anche i lavori all'interno dell'ex Meccanotessile, adiacente al nuovo parcheggio, dove un tempo avevano sede le Officine Galileo.

Nell’ex area industriale, dismessa a metà anni Settanta e rimasta in stato di abbandono per decenni, troveranno sede l’Indire (Istituto nazionale di formazione e ricerca del Miur), e l’Isia, l’Istituto superiore di istruzione artistica. Parte dello spazio dovrebbe essere destinato ad housing sociale e funzioni pubbliche e commerciali.

“Sarà un grande polo destinato alla formazione e ai cittadini”, assicura Nardella. Quanto ai tempi di realizzazione, una data certa di fine lavori ancora non c'è. “Ma entro tre anni - dice il sindaco -, sarà tutto concluso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come rinascerà l'ex Meccanotessile

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Effetto Coronavirus, Comune di Firenze a rischio default: "resta liquidità per tre mesi"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento