rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca

Papa Francesco a Firenze: la messa per 50mila fedeli all'Artemio Franchi

Il pontefice sarà a Firenze il 12 novembre 2015, in occasione del Convegno nazionale della Chiesa Italiana. Il Corriere Fiorentino anticipa: "Teatro della cerimonia di accoglienza sarà la cattedrale di Santa Maria del Fiore"

Ancora manca l’ufficialità. E tuttavia manca solo la comunicazione vidimata dallo Stato Vaticano: come ampiamente annunciato Papa Francesco nel 2015 farà visita a Firenze. La notizia è cominciata a circolare oltre un anno fa, quando sul soglio di Pietro sedeva Joseph Aloisius Ratzinger, Benedetto XVI per la storia. Poi le storiche dimissioni e quel “buonasera” di Bergoglio, Che, una volta pontefice, ha voluto mantenere gli impegni presi dal suo predecessore con il capoluogo toscano.

La novità, raccontata dal Corriere Fiorentino, è che la visita si sarebbe cristallizzata in una data: giovedì 12 novembre 2015. Così, come raccontato dal quotidiano di Firenze:

La visita di Bergoglio durerà l’intera giornata e non sarà riservata al convegno, ma secondo le caratteristiche del suo pontificato coinvolgerà tutta la città, con particolare attenzione al mondo della carità e ai poveri. Evento clou sarà l’incontro domenica pomeriggio con 50 mila fiorentini (e non solo) per la messa allo stadio, come successe con Giovanni Paolo II nel 1986. Il convegno del 2015 è organizzato dalla Cei, la Conferenza episcopale italiana, ed ospitato dall’Arcidiocesi, e si terrà alla Fortezza dal 9 al 13 novembre 2015. In città sono attesi 2.500 delegati e 500 giornalisti. Teatro della cerimonia di accoglienza sarà la cattedrale di Santa Maria del Fiore e per l’inverno 2015 i marmi della facciata del Battistero, appena ingabbiati, saranno ripuliti, e sarà pronto il «nuovo» museo dell’Opera del Duomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papa Francesco a Firenze: la messa per 50mila fedeli all'Artemio Franchi

FirenzeToday è in caricamento