rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza Santa Maria Novella

Panico a Santa Maria Novella, un uomo urla "C'è una bomba sul treno"

Ieri sera una persona sotto l’effetto di stupefacenti ha detto “C’è una bomba”. Scattati i controlli delle forze dell’ordine con esito negativo

C’è una bomba” ha urlato un uomo di origine albanese, evidentemente sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, quando è stato sorpreso senza biglietto sul treno Italo Milano-Roma che per questo motivo è stato fermato alla Stazione di Firenze Santa Maria Novella. 

E’ successo ieri sera poco prima delle 23. I passeggeri sono stati fatti scendere per permettere le verifiche, condotte da Polizia e Carabinieri anche con l'ausilio di cani antiesplosivo. 

La bomba non c’era e l’uomo è stato arrestato. Intanto era già arrivato un nuovo convoglio da Roma per poter permettere ai viaggiatori di arrivare a Milano. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico a Santa Maria Novella, un uomo urla "C'è una bomba sul treno"

FirenzeToday è in caricamento