rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca San Casciano in Val di Pesa

San Casciano: forestali scoprono pali di cemento abbandonati in un campo

Denunciato un uomo per gestione illecita di rifiuti

I carabinieri forestali di San Casciano Val di Pesa (FI), durante un servizio di controllo volto alla prevenzione e repressione dei reati contro l'ambiente, hanno accertato in località Belvedere Campoli un abbandono di rifiuti speciali non pericolosi.

Tali rifiuti, costituiti da un cumulo di pali di cemento per vigneto dismessi due anni fa, molti dei quali rotti in più parti, non riutilizzabili e ricoperti da vegetazione spontanea erano ubicati in una piazzola confinante con un’area agricola.

Le verifiche espletate dai militari hanno permesso di risalire all’autore dell'abbandono, committente e responsabile dei lavori di espianto del vigneto che è stato denunciato per gestione illecita di rifiuti.

I militari hanno infine impartito al contravventore le prescrizioni per il regolare smaltimento o avvio al recupero dei rifiuti speciali non pericolosi presso un impianto autorizzato, comprovato dall’esibizione dei formulari di identificazione dei rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Casciano: forestali scoprono pali di cemento abbandonati in un campo

FirenzeToday è in caricamento