Cronaca

L'ex ospedale San Gallo diventerà un resort di lusso

Spazi commerciali e una piscina vista Duomo nell'operazione. Il "Re delle scommesse" dietro l'investimento da 25 milioni

Un resort con spazi commerciali e una piscina sul tetto con vista sulla cupola del Duomo. E' il progetto che si profila per l'ex ospedale militare di via San Gallo a Firenze, per anni rimasto abbandonato.

Lo scrive la cronaca fiorentina del quotidiano La Repubblica, secondo cui l'investitore in procinto di realizzarlo è Stefano Nesti, "Re delle scommesse" della Goldbet-Logispin, attraverso la Società San Nicola di Massa che a Firenze ha già di recente comprato due palazzi in zona piazza della Libertà.

L'immobile, oggi di proprietà della Cassa Depositi e Prestiti, è destinato ad ospitare l'ennesima struttura ricettiva di lusso in pieno centro. Secondo La Repubblica l'operazione di recupero dell'immobile varrebbe circa 25 milioni di euro.

Secondo il progetto alla struttura si accederebbe sia da via San Gallo che da via Cavour. Per realizzare le opere occorrerebbero, secondo una prima stima, fra i tre e i cinque anni. 

La ristrutturazione è seguita a Firenze dall'assessore all'urbanistica Giovanni Bettarini. E gli investitori avrebbero già incontrato gli uffici. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex ospedale San Gallo diventerà un resort di lusso

FirenzeToday è in caricamento