Ospedale di Santa Maria Nuova: donati strumenti per 150mila euro

L'acquisto dei macchinari è stato possibile grazie alla raccolta fondi

Uno degli strumenti acquistati

I reparti di medicina interna e radiologia dell'ospedale di Santa Maria Nuova hanno un nuovo sistema radiografico e un ecografo. Le due strumentazione, dal valore complessivo di 150mila euro, sono state acquistate dalla Fondazione Santa Maria Nuova Onlus grazie alle donazioni arrivate  in queste settimane da privati, imprese e associazioni. La attrezzature sono fondamentali per una diagnosi veloce e precisa, indispensabile nella quotidiana lotta al Covid-19.

"Il sistema rafiografico digitale da corsia - spiega il presidente della Fondazione Giancarlo Landini - permette infatti una immediata digitalizzazione dell'esito dell’esame visualizzabile da subito anche su dispositivo mobile. Inoltre, garantisce una riduzione della dose di radiazioni sul malato del 45%."

La Fondazione Santa Maria Nuova Onlus è impegnata in prima linea nell’emergenza sanitaria Covid-19, gestendo le donazioni e ordinando strumentazioni e dispositivi di protezione in pronta consegna secondo le indicazioni e le priorità delle strutture ospedaliere dell’azienda Usl Toscana Centro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per tutte le informazioni sulle donazioni visitare il sito della Onlus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Monopattini: in arrivo obbligo di targa, casco e assicurazione

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Coronavirus, Careggi torna al lockdown: stop alle visite dei parenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento