Cronaca

Osmannoro: infastidisce i clienti della “Metro”

Denunciato 33enne 

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno denunciato un 33enne nigeriano, già noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile di resistenza a pubblico ufficiale, falsa attestazione sulla propria identità e rifiuto di fornire le generalità. 


Nella circostanza i militari sono intervenuti in quanto l’uomo infastidiva i clienti in fila in attesa di entrare nel negozio Cash and Carry Metro. Durante il controllo, il 33enne, dapprima si è rifiutato di fornire le proprie generalità per poi dichiarare false attestazioni riguardo l’identità ed opporre resistenza strattonando gli operanti al fine di evitare accertamenti più approfonditi. I carabinieri, con non poche difficoltà, lo hanno boccato e denunciato in stato di libertà. Nessuno ha riportato lesioni. Il soggetto era stato già autore di simili gesti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osmannoro: infastidisce i clienti della “Metro”

FirenzeToday è in caricamento