Minaccia operai con una pistola "soft-air": denunciato

L'episodio è successo a Pontassieve: chiamati i carabinieri ha tentato di disfarsi dell'arma

Ha usato una pistola "soft-air" per minacciare alcuni operai che stavano lavorando. E' successo a Pontassieve dove i carabinieri hanno denunciato un 35enne per minaccia aggravata.

Nel primo pomeriggio l’uomo, in una zona collinare, si era avvicinato a loro impugnando un’arma: pur senza puntarla, il suo atteggiamento minaccioso aveva indotto uno di essi a richiedere l’intervento di una pattuglia.

Gli immediati accertamenti hanno consentito di rintracciare l’uomo poco lontano dal luogo dei fatti: perquisendo il suo scooter, gli operanti hanno trovato, parzialmente occultata nella vegetazione a pochi metri dal motoveicolo, una pistola a gas, di libera vendita, fedele riproduzione di una Beretta, di cui il giovane aveva tentato di disfarsi smontandola e lanciandola tra i rovi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arma, unitamente alle ricariche e ad alcune centinaia di pallini, è stata così sequestrata e per il 35enne è scattata la denuncia per minaccia aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento