rotate-mobile
Cronaca

Omicidio - suicidio all'Isolotto: l'ultimo saluto a Michela Noli / FOTO

Domenica la tragedia avvenuta in un'auto lungo l'argine dell'Arno

Si sono svolti alle Cappelle del Commiato di Careggi i funerali di Michela Noli, la 31enne uccisa domenica scorsa dall'ex marito all'interno della loro auto.

L'uomo, Mattia di Teodoro, che poi si è tolto la vita, si è scagliato contro la donna con quaranta coltellate. Molte delle quali, ha rivelato l'autopsia, hanno colpito organi vitali. Il motivo del folle gesto sarebbe da ricondurre alla gelosia dell'uomo che non avrebbe accettatato la fine della relazione.

Tantissima gente ai funerali, tenuti da don Riccardo. Tra le persone assiepate per la funzione funebre, di fronte alla bara di Michela, anche il gonfalone di Firenze. "Sono contento di vederlo, significa che è l'intera comunità a piangere la perdita di Michela", ha detto il parroco.

"State vicini alla famiglia, ricordiamo Michela e facciamo in modo che grazie alla memoria non debba accadere a nessun altro", ha proseguito don Riccardo. Fuori, intanto, si scatena il temporale.

Quando la bara esce dalle Cappelle, tra i fiori portati da parenti, amici e conoscenti, alcuni palloncini bianchi vengono liberati e salgono verso il cielo, in ricordo di Michela. La bara entra poi nell'auto funebre, seguita dai genitori e dalla nonna. "Cosa hanno fatto alla mia bambina, perché me l'hanno ridotta così?", ripete l'anziana signora, in una domanda straziante che non trova risposta. Michela sarà cremata.

Omicidio - suicidio all'Isolotto: i funerali di Michela Noli


Omicidio - suicidio all'Isolotto: ecco la coppia trovata morta in auto (fonte Facebook)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio - suicidio all'Isolotto: l'ultimo saluto a Michela Noli / FOTO

FirenzeToday è in caricamento