rotate-mobile
Cronaca L'Olmatello / Via dell'Olmatello

Omicidio in via dell'Olmatello: fermato un giovane

Si tratta del figliastro della vittima. E' accusato di aver accoltellato in casa il patrigno

Un giovane cittadino peruviano è stato fermato dalla polizia come sospettato per l'omicidio di Jorge Borja Castillo, il 41enne trovato morto ieri sera in un'abitazione in via Olmatello 10, vicino a viale XI agosto, in zona Peretola.

Secondo l'ipotesi accusatoria l'uomo, 21 anni, potrebbe aver ferito a morte all'addome con un'arma da taglio la vittima, connazionale, al culmine di una lite le cui cause sono ancora da chiarire. Almeno due i fendenti vibrati, probabilmente con un coltello rinvenuto nell'abitazione e sequestrato.

L’indagato si chiama Manuel Jose Parco Eguizabal ed è stato portato in carcere, a Sollicciano, in attesa dell’udienza di convalida. Si tratta del figlio della compagna della vittima. Era arrivato in Italia, con un visto turistico, da circa un mese e a giorni sarebbe dovuto rientrare in Perù, dove vive col padre.

Omicidio in via dell'Olmatello: uomo accoltellato, caccia all'assassino / FOTO

A instradare gli investigatori verso l'accusato, le testimonianze delle persone ascoltate nelle prime fasi dell'indagine condotta dalla squadra mobile della questura fiorentina e coordinate dal pm Antonino Nastasi.

Oltre al coltello, gli agenti hanno sequestrato la stessa abitazione teatro dell'omicidio e altri oggetti, tra cui bicchieri e bottiglie di birra. Domani verrà conferito l'incarico dell'autopsia e degli esami, irripetibili, sugli abiti del giovane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio in via dell'Olmatello: fermato un giovane

FirenzeToday è in caricamento