rotate-mobile
Cronaca Novoli / Via Francesco de Pinedo

Trovato morto in casa: è omicidio / LE IMMAGINI

Sul posto le volanti della polizia

Un uomo di 72 anni, di origini iraniane, è stato trovato morto in casa nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 30 novembre, nella sua abitazione, al sesto piano di via Francesco De Pinedo, in zona Novoli, non lontano dal Palazzo di Giustizia.

La zona è stata isolata dalla polizia. Sul posto la squadra mobile della questura e la polizia scientifica. L'uomo sarebbe stato trovato nel primo pomeriggio da uno dei suoi fratelli, che ha poi dato l'allarme.

A quanto appreso da alcune testimonianze, l'uomo sarebbe stato trovato legato e incappucciato. Questi ultimi dettagli non sono stati però al momento confermati dal procuratore capo di Firenze, Filippo Spiezia, che si è recato sul posto. 

"Una situazione molto complessa, ci sono molte tracce. La polizia scientifica sta facendo accurati rilievi. Attendiamo anche i referti del medico legale", ha detto il procuratore lasciando la scena del crimine, intorno alle 16.

Spiezia, a domanda diretta, ha confermato che si tratta di omicidio e che, con ogni probabilità, la morte potrebbe risalire a questa mattina.

L'uomo in casa, a quanto si apprende, viveva da solo. L'appartamento è stato trovato a soqquadro. Gli investigatori hanno acquisito anche i filmati delle telecamere che riprendono il palazzo e che potrebbero essere utili a ricostruire l'accaduto. La vittima si chiamava Safei Chakar Kiomars.

Tutti in piazza per Klodiana: "Basta donne ammazzate" / LE IMMAGINI

FOTO - Trovato morto in casa, è omicidio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto in casa: è omicidio / LE IMMAGINI

FirenzeToday è in caricamento