Aosta: trovata morta in casa, viveva in Toscana

Indagine per omicidio  

La polizia indaga per omicidio dopo il ritrovamento di un cadavere all’interno di un appartamento di  viale Partigiani, alla periferia di Aosta. La vittima è Elena Serban Radula, 32enne residente in provincia di Lucca, il cui corpo è stato trovato senza vita all’interno del bagno della casa. Dai primi riscontri le sarebbe stata fatale una ferita alla gola, probabilmente provocata da un coltello ritrovato nell'abitazione. 
 
Ieri mattina a dare l’allarme erano stati i parenti della donna che da ore non riuscivano a contattarla. Quando i vigili del fuoco sono entrati all’interno della casa hanno ritrovato il corpo.  Sul posto è intervenuta la polizia scientifica e le indagini sono condotte dalla squadra mobile. Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza. 

(Il servizio video di Tgcom24)
 


 

Si parla di

Video popolari

Aosta: trovata morta in casa, viveva in Toscana

FirenzeToday è in caricamento