Cronaca Centro Storico

In fuga per 26 anni dopo un efferato omicidio in centro: catturato ed estradato

Nikola Durra, cittadino albanese, si trova adesso a Rebibbia. Deve scontare l'ergastolo

Un uomo di 59 anni di origini albanesi, Nikola Durra, in fuga da 26 anni, è stato estradato due giorni fa dall'Albania e arrestato in Italia: dovrà scontare un ergastolo per omicidio.

L'uomo è giunto all'aeroporto di Roma-Fiumicino, dove è stato preso in consegna dai carabinieri del nucleo investigativo di Pordenone insieme a personale della polizia di frontiera aerea.

E' stato così eseguito un ordine di carcerazione emesso il 20 agosto 1998 dalla procura generale della corte d'appello di Firenze, per l'efferato omicidio di un connazionale, avvenuto il 16 settembre del 1995 a Firenze, nel centro storico.

Secondo la ricostruzione, l'uomo sferrò svariate coltellate all'addome e al volto della vittima, dandosi poi alla fuga e facendo perdere le proprie tracce.

Durra era stato localizzato e fermato lo scorso 17 maggio in Albania dai militari del nucleo investigativo di Pordenone coordinati dal tenente colonnello Pier Luigi Grosseto, grazie a indagini anche digitali che hanno sfruttato le più moderne tecnologie per incrociare dati e informazioni. Adesso si trova nella Casa circondariale di Rebibbia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga per 26 anni dopo un efferato omicidio in centro: catturato ed estradato

FirenzeToday è in caricamento