Omicidio di Colleferro, Piero Pelù: "Educare a curiosità e rispetto, non all'odio razzista"

Il noto cantante fiorentino ricorda Willy: "Ucciso da intolleranza e ignoranza"

(Foto da FacebooK)

"Willy è stato ucciso a calci e pugni da uno squadrone della morte sabato notte mentre si divertiva con gli amici. Willy ha difeso un amico ed ha incontrato la morte. Willy è stato trucidato dall’odio, dall’intolleranza e dall’ignoranza madre di ogni razzismo. Per Willy e per tutti noi voglio una giustizia giusta che sia da esempio per quei violenti che proliferano impuniti oggi in Italia, voglio una scuola, una cultura, una televisione, dei social e una politica che educhino alla curiosità ed al rispetto, non all’odio razzista".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così Piero Pelù sul suo profilo Facebook ha commentato l'uccisione di Willy Monteiro Duarte, ragazzo appena 21enne picchiato a morte a Colleferro, vicino a Roma, per aver difeso un suo coetaneo. Per l'omicidio, ad oggi, 9 settembre, restano in carcere tre degli italiani fermati per il pestaggio: Mario Pincarelli e i fratelli Marco e Gabriele Bianchi. Ai domiciliari invece Francesco Belleggia. Le indagini e gli interrogatori proseguono, con gli indagati che ora si accusano a vicenda. (Foto da FacebooK)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

  • Fiera di Scandicci: tutte le informazioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento