rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Via de' Bardi

Oltrarno, 20enne dà di matto in strada

Il giovane ha urlato di sentirsi seguito. Nel sangue ritrovati metadone, cocaina e benzodiazepina

Ieri sera un ventenne è stato accompagnato in ospedale dopo aver perso la testa durante un'uscita con un'amica. Il giovane, allontanatosi un attimo dall'amica, è tornato cominciando a gridare di sentirsi seguito. Poi ha dato in escandenscenza. E'entrato in una corte. E, dopo aver preso una sedia, l'ha spaccata e lanciata contro una finestra. Quindi ha tentato di salire a bordo di un camion della nettezza urbana.

Sul posto è intevenuta la polizia allertata dalle numerose segnalazioni dei residenti. Il ventenne è stato accompagnato in ospedale dove gli sono state trovate nel sangue sostanze come metadone, cocaina e benzodiazepina. Il giovane, già noto per aver fatto uso in passato di stupefacenti, è stato denunciato per danneggiamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltrarno, 20enne dà di matto in strada

FirenzeToday è in caricamento