rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Mercato Centrale: Palazzo Vecchio stanzia 100mila euro per il nuovo ingresso

Ok della giunta: prima i lavori di ripavimentazione, poi in primavera via ai lavori per il nuovo ingresso

Via libera alla riqualificazione dell’ingresso del mercato centrale di San Lorenzo. E’ quanto prevede il progetto definitivo che ha avuto l’ok della giunta di Palazzo Vecchio ieri su proposta dell’assessore ai lavori pubblici Titta Meucci e dell’assessore al commercio e attività produttive Federico Gianassi, per un investimento di 100mila euro.

L’intervento riguarda lavori di manutenzione straordinaria per la riqualificazione di parte dell’ingresso principale del mercato, con particolare riferimento al tema dell’accessibilità e dei flussi d’uscita. 

“Andiamo avanti con gli interventi per riqualificare le strutture dei mercati storici cittadini - ha detto l’assessore Meucci -, mentre sono in dirittura d’arrivo i lavori alla pavimentazione che prevediamo di completare in tempo per la piena operatività delle feste natalizie. Dalla primavera sarà quindi possibile partire con i lavori per il nuovo ingresso, sempre concordando le tempistiche con gli operatori”.

“Prosegue l'impegno per mercati sempre più belli - ha detto l’assessore Gianassi -. Con questo progetto valorizziamo un mercato storico frequentato da tanti fiorentini e caratterizzato una forte identità ma che sa guardare al futuro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato Centrale: Palazzo Vecchio stanzia 100mila euro per il nuovo ingresso

FirenzeToday è in caricamento