rotate-mobile
Cronaca

Elemosina: costringe il figlio 15enne all'accattonaggio, denunciata la madre

La donna ha 32 anni, il figlio chiedeva soldi tra lungarno del Tempio e via Piagentina

Una donna di 32 anni è stata denunciata dagli agenti della polizia municipale per l'impiego del figlio minorenne in attività di accattonaggio.

Sabato scorso durante un controllo i vigili urbani hanno fermato un ragazzo, che al semaforo tra Lungarno del Tempio e via Piacentina chiedeva soldi con un cartello con scritto "ho fame" ai conducenti dei veicoli.

Gli agenti della municipale hanno accertato l'età del ragazzo grazie ai documenti forniti dalla madre: è risultato avere 15 anni. La madre, 32enne, è stata denunciata e rischia fino a tre anni di carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elemosina: costringe il figlio 15enne all'accattonaggio, denunciata la madre

FirenzeToday è in caricamento