menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nuovo stadio

Nuovo stadio

Nuovo stadio: via alla Valutazione ambientale strategica per spostare la Mercafir

L'operazione è necessaria per spostare il Mercato ortofrutticolo, dove sorgerà il nuovo impianto della Fiorentina

La giunta di Palazzo Vecchio ha dato oggi il via alla procedura per la Vas, valutazione ambientale strategica, sulla variante al piano attuativo del Pue (Piano urbanistico esecutivo) dell'area di Castello. La delibera, presentata dall’assessore all’Urbanistica Giovanni Bettarini, fa seguito alla procedura di revisione del Pue avviata a novembre 2016.

La proposta di variante sottoposta a Vas prevede la conversione della quota dei terreni destinati a “direzionale/servizi privati” verso la destinazione produttiva (artigianale e industriale), così che l'area potrà essere usata per il nuovo mercato ortofrutticolo della Mercafir.

L'operazione interessa da vicino la questione del nuovo stadio della Fiorentina, che dovrebbe essere realizzato proprio nell'area attualmente occupata dalla Mercafir.

Dopo l'approvazione della Vas e della variante al Pue (e con l'ok definitivo della Via, Valutazione di impatto ambientale, sull'ampliamento dell'aeroporto di Firenze), la Mercafir potrà trasferirsi in un'area individuata a Castello, liberando l'area dove sorgerà il nuovo stadio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento