rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Ok all'ampliamento di alcune piste ciclabili

Stanziati altri 600mila euro

La giunta comunale nell’ultima seduta ha approvato lo stanziamento di 600mila euro destinati alle piste di via Modigliani, via Massa e via Gubbio, destinati alla manutenzione ed estensione e all’installazione di nuove rastrelliere.

In dettaglio il progetto prevede per via Modigliani la manutenzione e l’ampliamento della pista ciclabile esistente con la realizzazione di un nuovo raccordo nel tratto mancante "in modo da dare maggiore linearità e continuità al percorso", spiega una nota di Palazzo Vecchio, dove si dice che i lavori partiranno la prossima estate.

Con questo intervento l’attuale pista si collegherà con quella esistente in via Sernesi/via dei Platani, con quella in via di realizzazione in via Pio Fedi e quella di via Massa. Previsto inoltre il rifacimento dell’aiuola che per un tratto corre parallela a via Modigliani con la piantumazione di un filare di alberi con relativo impianto di irrigazione.

La pista di via Massa andrà a raccordarsi da un lato con quella di via Pio Fedi e con quella di via Modigliani, e dall’altro, con la pista di via Gubbio; quella di via Gubbio si collegherà oltre anche alla pista di via Massa e al raccordo tra via Gubbio e via Isole, attualmente in progettazione.

Si tratta di piste in sede propria e doppio senso di marcia "che non comporteranno modifiche nell’assetto della circolazione". Nei tratti esistenti è previsto il completo rifacimento dell’asfaltatura con l’utilizzo di un bitume rosso colorato in pasta con ossido di ferro, una soluzione tecnica che consente una durata molto maggiore della finitura rossa e che sarà utilizzata anche nei tratti di nuova realizzazione.

Il progetto prevede l’istituzione di nuove postazioni per la sosta delle biciclette con l’installazione di rastrelliere in prossimità degli incroci o degli attraversamenti pedonali in modo da eliminare la sosta dei veicoli e, di conseguenza, una migliore visibilità.

“Con questo progetto vogliamo ulteriormente migliorare la rete ciclabile nel Quartiere 4 dove sono già stati realizzati importanti interventi e altri sono in corso sempre con l’obiettivo di arrivare a 120 km entro la fine della consiliatura e procedere nel completamento della Bicipolitana”, commenta l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, mentre il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni si dice "soddisfatto" del progetto.

Auto 'vola' sul cordolo di cemento che separa la pista ciclabile (di nuovo) / FOTO

La protesta dei residenti contro la nuova pista ciclabile / FOTO

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ok all'ampliamento di alcune piste ciclabili

FirenzeToday è in caricamento