Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Le Cascine / Via Francesco Veracini

Novoli, calci e pugni alla compagna fino a romperle il setto nasale: arrestato 24enne

E' solo l'ultima delle violenze raccontate dalla donna, che aveva avuto già un timpano rotto. Il giovane questa volta le ha aizzato anche il cane contro

Nella mattinata di ieri, i carabinieri del nucleo radiomobile di Firenze sono intervenuti in via Francesco Veracini, zona Novoli, dove era stata segnalata una lite in strada tra un uomo ed una donna.

Giunti sul posto, i militari hanno intercettato la coppia, con la donna che presentava escoriazioni al collo e un vistoso ematoma all'altezza dello zigomo destro, oltre ad un segno di un morso all'avambraccio sinistro e molteplici graffi a quello destro.

E' stato quindi richiesto l’intervenuto del personale del 118, che ha trasportato la donna al pronto soccorso, dove le le è stata diagnosticata una prognosi di 30 giorni per varie lesioni e per la frattura del setto nasale, procurate dai calci e pugni ricevuti dal compagno.

L'episodio di ieri, secondo quanto ricostruito, è scoppiato in casa a seguito di una lite per futili motivi, proseguita poi in strada. L'uomo, ha raccontato la donna ai militari, l'ha afferrata facendola cadere in terra e oltre a colpirla le ha anche stretto le mani intorno al collo.

Lei è riuscita a liberarsi ma lui avrebbe continuato a colpirla ripetutamente con calci e pugni, aizzandole contro anche il proprio cane di grossa taglia (di razza Amstaff), che ha provato più volte a morderla alle braccia procurandole escoriazioni, per fortuna queste di non grave entità.

Da quanto ricostruito, si tratta solo dell'ultimo episodio di violenza contro la compagna. La donna aveva già subito maltrattamenti da parte del fidanzato da circa un mese.

Tra questi, uno particolarmente violentro lo scorso 1° luglio: in quell'occasione la vittima aveva subito un’altra grave aggressione da parte del compagno il quale, con un colpo, le aveva causato la lesione del timpano e una prognosi di 30 giorni.

L’uomo, fiorentino di 24 anni, già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona, è stato tratto arrestato per maltrattamenti in famiglia e portato nel carcere di Sollicciano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novoli, calci e pugni alla compagna fino a romperle il setto nasale: arrestato 24enne

FirenzeToday è in caricamento