Vuole denaro per la droga: la nonna impegna i gioielli per evitare maltrattamenti

Il 37enne ha minacciato anche il padre con un coltello

Ormai era diventata una situazione difficile e la nonna, per evitare minacce e maltrattamenti in famiglia, aveva deciso di impegnare tutto il suo oro per ottenere il denaro che il nipote 37enne, tossicodipendente, chiedeva.

Un gesto che non è bastato a calmare il giovane, che durante un'ultima lite, e scoperto dalla polizia, ha insultato e minacciato il padre puntandogli contro un coltello : questo perchè il papà non voleva dare altro denaro al figlio per acquistare sostanze stupefacenti.

Alla fine il 37enne è stato arrestato dalla polizia  con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. Da una prima ricostruzione, sembra che il giovane abbia estorto circa 20mila euro tra la nonna e il padre nel corso degli anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 22enne gravissima

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento