Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Nexive, presidio in via Cavour: "Alta l'adesione allo sciopero"

I sindacati protestano contro i nove licenziamenti. Il 22 marzo incontro con l'assessore Gianassi

Stamani, in occasione dello sciopero per l’intera giornata dei lavoratori di Nexive di Firenze, si è tenuto sotto la Prefettura in via Cavour un presidio unitario di Cgil, Cisl e Uilposte per protestare contro i licenziamenti decisi dall'azienda. Nexive, infatti, che a Firenze occupa 140 dipendenti, ha fatto recapitare il 31 gennaio scorso 9 lettere di licenziamento "senza alcun confronto con i sindacati e senza che ci sia una reale necessità, considerato che recentemente ci sono state delle dimissioni volontarie che hanno ridotto l’organico", accusano le sigle.

Una delegazione di sindacalisti è stata ricevuta in Prefettura. "Oggi siamo qui per dire no ai licenziamenti decisi unilateralmente da Nexive - dice il Segretario Generale Uilposte Toscana Renzo Nardi - abbiamo più volte proposto all’azienda soluzioni alternative per evitare il licenziamento. Nonostante gli sforzi dei sindacati, a cui si sono uniti quelli della Regione Toscana, Nexive si è dimostrata del tutto sorda alle nostre richieste. L'azienda deve chiarire al più presto quale sarà il futuro dei lavoratori e quali i progetti per il sito di Firenze".

Ha detto Giuseppe Luongo, segretario Slc Cgil Area Vasta Firenze-Prato-Pistoia: “Molto alta l’adesione allo sciopero, bene anche il presidio: sulla vertenza restano due problematiche. La prima, quella dei licenziamenti: una partita che ora si può affrontare nelle aule dei tribunali nel piano della tutela individuale sulla correttezza delle procedure attuate. La seconda, riguarda il futuro di questa multinazionale: cosa vuole fare in Italia? Cosa vuole fare a Firenze? C’è un piano industriale o ci sono progetti di disimpegno?”. Sulla vertenza, il 22 marzo i sindacati incontreranno l’assessore comunale Federico Gianassi. Viva l’ipotesi di chiedere l’apertura del tavolo di crisi in regione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nexive, presidio in via Cavour: "Alta l'adesione allo sciopero"

FirenzeToday è in caricamento