Cronaca

Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Firenze

'L'attrazione naturale' di queste sere: come ammirarla

Cr. all Ph.: Gruppo FB "Associazione astrofili fiorentini"

In tanti, a Firenze e provincia, sopratutto nelle aree meno densamente illuminate, l'hanno vista le scorse notti: si tratta della cometa C/2020 F3 Neowise.

I fotografi dell'associazione astrofili fiorentini, l'hanno immortalata in uno splendido scatto sopra Scandicci (Fi).

Il corpo celeste è stato scoperto il 27 marzo scorso, e proviene dalla Nube di Oort, ai confini del Sistema solare. Si è rivelato estremamente attiva e brillante.

Il 3 luglio è transitata a soli 44 milioni di chilometri dal Sole e, dopo aver superato indenne il passaggio ravvicinato con la nostra stella, ora si sta avvicinando alla Terra.

Nel momento di massimo avvicinamento, fra il 22 e il 23 luglio, si troverà a 104 milioni di chilometri dalla Terra.

"Ora che la cometa Neowise si trova ben al di sopra del piano dell’eclittica e in allontanamento dal Sole, la sua osservabilità migliorerà progressivamente per gli abitanti dell’emisfero nord" spiega l'astronomo Albino Carbognani dell'Istituto nazionale di astrofisica. 

"Sarà possibile vederla sia a occhio nudo sia con piccoli binocoli e telescopi - aggiunge l'astronomo - . Al momento le osservazioni ci dicono che la cometa è di magnitudine apparente +1, ossia brilla come una stella di prima grandezza, e mostra una bella coda di polveri che appare di colore giallastro perché riflette la luce solare".

Secondo le previsioni, basate sulla estrapolazione della curva di luce osservata, dovrebbe restare visibile a occhio nudo fino al 1 agosto 2020" conclude Carbognani.

(Tutte le foto sono dell'Associazione Astrofili Fiorentini)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Firenze

FirenzeToday è in caricamento