menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale 2020, il Comune: "Ruota panoramica al piazzale Michelangelo"

Alta 35 metri. L'avviso pubblico comprende anche un albero di Natale di 14 metri, chioschini e iniziative

Il Comune di Firenze ha indetto un bando pubblico per un progetto autofinanziato relativo all'installazione di una ruota panoramica e la realizzazione di una serie iniziative collaterali al Piazzale Michelangelo, durante le prossime festività natalizie.

E' previsto che la ruota giri dal 1° dicembre 2020 al 15 gennaio 2021, con possibile replica nello stesso periodo per i due anni successivi.

La scadenza per la partecipazione al bando è il 23 novembre 2020 alle 12:30. Lo riporta il sito del Comune.

L'avviso pubblico

Nell'avviso pubblico, si legge che "ai fini della concessione temporanea del suolo pubblico necessario, l’amministrazione comunale ha ricevuto da un soggetto un progetto autofinanziato avente ad oggetto: l’installazione, presso il Piazzale Michelangelo, di una ruota panoramica con ingresso a pagamento, la realizzazione di alcune iniziative culturali (rivolte soprattutto ai bambini) da svolgersi all’aperto ad accesso libero e gratuito, la realizzazione di addobbi e decorazioni nell’area del Piazzale durante il periodo delle festività natalizie, nonché la realizzazione di una limitata area destinata al food con la collocazione di alcuni truck o stand/chioschi per la vendita, a titolo esemplificativo, di crepes, popcorn, street food".

"Detto progetto - prosegue l'avviso - oltre a generare effetti positivi in termini di attrazione turistica, di ampliamento dell’offerta culturale per le famiglie, di valorizzazione del patrimonio culturale della città, risulta idoneo anche a svolgere un ruolo positivo nell’ambito dell’avviata campagna di raccolta fondi per 'Firenze Rinasce', potendo dedicare al relativo fondo quota parte degli introiti generati dalle attività a pagamento previste".

Le caratteristiche del progetto

"Nel perseguimento delle descritte finalità di interesse pubblico - specifica poi l'avviso - la giunta comunale ha quindi stabilito la disponibilità di un luogo di prestigio quale il Piazzale Michelangelo per un progetto che preveda quali proprie caratteristiche essenziali:

  • l’installazione di una ruota panoramica con altezza di circa 35 metri sul Piazzale Michelangelo nel prossimo periodo delle festività natalizie, ferma restando la verifica (anche successiva all’esito della procedura di evidenza pubblica di cui al presente atto), a cure e a spese del titolare del progetto, della fattibilità tecnica in termini di ripartizione del carico sul terreno e di portanza del sottofondo del Piazzale in relazione al peso e alle dimensioni della Ruota
  • un biglietto di accesso alla Ruota, comunque conforme al mercato di riferimento, con specifiche riduzioni per i residenti
  • il completo autofinanziamento del progetto in tutte le sue parti, anche con l’eventuale apporto di sponsor privati
  • l'installazione in prossimità della Ruota (nei limiti di quanto consentito dalle norme anti-Covid vigenti) di attività commerciali in forma di food truck o stand/chioschi per la vendita di alimenti e bevande
  • la destinazione di una percentuale (comunque non inferiore al 5%) del prezzo del biglietto di accesso alla Ruota, nonché del prezzo dei prodotti alimentari in vendita presso le (eventuali) attività commerciali sopra citate, al richiamato “Fondo per la Rinascita” di Firenze, quale forma di contributo economico da parte di cittadini e turisti utenti per il rilancio dei settori culturali, economici, educativi e turistici della città
  • la realizzazione sul Piazzale (compatibilmente con l’emergenza epidemiologica in essere) durante il periodo di installazione della Ruota, di iniziative culturali pubbliche e gratuite prevalentemente rivolti ai bambini e alle famiglie
  • l’installazione sul Piazzale, nel periodo 8 dicembre - 6 gennaio, di un albero di Natale addobbato di altezza intorno ai 14 metri, nonché di eventuali altri addobbi natalizi volti a dare ulteriore atmosfera di festa all’ambiente

Infine, la giunta comunale "ha dato mandato di predisporre una procedura di evidenza pubblica finalizzata a verificare l'eventuale interesse di più soggetti privati a realizzare un progetto con le caratteristiche descritte e selezionare quindi il progetto maggiormente idoneo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento