Nardella sempre più "sceriffo", chiede un inasprimento del daspo urbano

Si è rivolto direttamente ai legislatori

Inasprire il daspo urbano e allargare le misure cautelari, in attesa del processo, per furti, scippi, spaccio e aggressioni. Lo ha chiesto il sindaco di Firenze Dario Nardella ieri durante la cerimonia in Palazzo Vecchio per il 163esimo anniversario della nascita della polizia municipale. 

Il daspo urbano è previsto dalla legge Minniti approvata ad inizio anno, secondo il sindaco però queste misure devono essere più stringenti. "Ricordate il pusher dell'Oltrarno: spacciatore ben noto, arrestato quattro volte e quattro volte immediatamente rilasciato. Le conseguenze legate alla violazione del daspo urbano sono una sanzione amministrativa, da 10.000 a 40.000 euro quando mai si dovesse riscuotere, e la sospensione della patente da 6 mesi ad un anno. Circostanze che di fatto rendono la norma piuttosto inefficace".

Che il sindaco Dario Nardella faccia sul serio lo dimostra l'iniziativa di cui si è messo alla testa: "Ho deciso - ha annunciato da Palazzo Vecchio - di avviare una campagna, che vedrà coinvolti molti colleghi sindaci, per portare in Parlamento nuove norme che possano migliorare, implementare e completare quelle recenti e che abbiano al centro questo duplice obiettivo".

L'idea del sindaco è di inasprire il daspo urbano, rendendolo analogo a quello utilizzato negli stadi, fino "all'arresto nei casi di flagranza".

Attualmente il daspo è emanato dal questore nel caso di spacciatori condannati in via definitiva, in Cassazione, che si ripresentano nel luogo dove sono scattate le manette. A Firenze il provvedimento è stato adottato tre volte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Archeologia: scoperto gigantesco santuario dedicato ad Apollo

  • Caldo torrido su Firenze: tre giorni di allerta meteo

  • Incendio in fabbrica a Mantignano: colonna di fumo sulla città / FOTO

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Coronavirus: 217 in quarantena per l'ultimo focolaio

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento