menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale Guidoni: Nardella si improvvisa elettricista e mette le ultime luci led / FOTO

In questi giorni sarà ultimato il passaggio all'illuminazione a led di tutta la strada

Il sindaco Dario Nardella ieri è salito su una piattaforma aerea per sostituire una delle ultime vecchie lampade dei lampioni di viale Guidoni, dove in questi giorni sarà ultimato il passaggio all'illuminazione a led di tutta la strada.

Viale Guidoni è una delle 1.572 tra strade, piazze e giardinidove, da gennaio, è scattata la sostituzione dei vecchi corpi illuminanti a vapori di sodio e di mercurio con le nuove 30.000 luci a led, un progetto messo a punto da Comune di Firenze e SILFIspa, quasi interamente finanziato con fondi comunitari PONmetro, per donare alla città una nuova illuminazione, con quattro obiettivi principali: più sicurezza, più smart city, meno consumi, meno emissioni di CO2.

“Ci siamo quasi. Manca davvero poco per avere viale Guidoni completamente illuminato a led – ha detto il sindaco Dario Nardella – con la conclusione di questo intervento si aggiunge un tassello importante al nostro progetto di ‘rivoluzione della luce’, che porterà sempre più strade, piazze e giardini di tutti i cinque quartieri cittadini ad avere una luce nuova accesa tutta la notte”. “Con il passaggio dalla luce gialla-arancione delle vecchie lampade a vapori di sodio e mercurio alla luce bianca del led migliorerà la visibilità e la vivibilità notturna – ha spiegato Nardella – aumenterà infatti la sicurezza dei cittadini e ci saranno meno consumi e inquinamento luminoso. La ‘rivoluzione della luce’ in atto in città è una delle operazioni in cui siamo impegnati, e su cui crediamo fortemente, per rendere Firenze più sicura”. 

Proprio in viale Guidoni, la scorsa settimana si era acceso il nuovo led numero mille dall'inizio dell'anno, che aveva portato Firenze ad avere circa 6.300 punti luce a led, pari al 15% del totale. La “rivoluzione della luce” proseguirà ancora nei prossimi mesi, con sempre più strade che, in tutti e cinque i quartieri, vedranno cambiare “su misura” il loro volto notturno: le installazioni dei led sono seguite e verificate strada per strada dai tecnici di SILFIspa.

“Sta procedendo secondo i tempi programmati l'installazione dei nuovi apparecchi a led e, strada per strada, vi è da parte di Silfi una grandissima attenzione alle segnalazioni che ci sono pervenute dai cittadini”, ha sottolineato il presidente di SILFIspa Matteo Casanovi.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento