rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Trova un cellulare in strada, lo raccoglie e poi lo restituisce: denunciato

Nei guai un manovale romeno di 41 anni. Il proprietario del telefono lo accusa di averlo derubato. Lui si difende: "Sono un cittadino onesto, l'ho raccolto per riconsegnarlo"

Ha trovato un telefono cellulare per terra, lo ha raccolto e lo ha portato con sè, lasciandolo acceso con l'intenzione di rintracciare il proprietario per restituirlo. Quando però i due sono riusciti a mettersi in contatto, il proprietario del telefono si è presentato con la polizia che l'ha denunciato.

Protagonista della storia Ioan, un manovale romeno di 41 anni che ora si difende: "Sono un cittadino onesto, lo volevo riconsegnare".  L'uomo ha raccontato di avere trovato il cellulare nei pressi dello stadio Franchi e di averlo raccolto per evitare che finisse in mille pezzi per il passaggio di un'auto o un altro mezzo.

Centro: furto nel negozio vintage

Non ha spento il telefono ma lo ha lasciato acceso perché, secondo la sua versione, voleva contattare il proprietario. E' proprio quest'ultimo che, chiamando il proprio numero, riesce alla fine a contattare l'operaio. I due si danno appuntamento all'esterno di una trattoria, ma all'incontro c'è anche la polizia.

"Mi ha rubato il telefono ieri sera", dice il proprietario del cellulare. "L'ho preso per restituirlo", si difende il manovale che rischia un processo per ricettazione. Resta da chiarire come siano andate realmente le cose: se è stato un gesto di generosità frainteso o se l'occasione ha fatto l'uomo ladro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova un cellulare in strada, lo raccoglie e poi lo restituisce: denunciato

FirenzeToday è in caricamento