rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

"Baco" sulle corsie preferenziali: 200 multe sbagliate dal Comune, il 90% sono disabili

Già avviate le procedure di rimborso, Sas chiede scusa e attiva le penali con Autostrade

Duecento multe sbagliate da rimborsare. E' l'effetto provocato da un "baco" nelle porte telematiche delle corsie preferenziali di Firenze. Che avrebbero sbagliato a controllare i veicoli autorizzati.

Così, nei mesi di agosto e settembre, le vittime sono state per il 90% persone disabili. A riportare la notizia è la stampa locale.

Secondo quanto appreso dall'azienda dei Servizi alla strada Sas, si è trattato di un problema con il software esterno che controlla le telecamere. E non sarebbero stati colpiti residenti.

Le persone che hanno ricevuto le multe sono state comunque contattate dal Comune di Firenze. Il presidente di Sas, Marco Semplici, si è scusato con l'utenza e annunciato una richiesta danni nei confronti di Autostrade, società che gestisce il software. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Baco" sulle corsie preferenziali: 200 multe sbagliate dal Comune, il 90% sono disabili

FirenzeToday è in caricamento