menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Multe, Firenze città record per i divieti di sosta

Capoluogo toscano secondo solo a Milano, Palazzo Vecchio incassa dai verbali 66 milioni. In arrivo centinaia di multe agli indirizzi sbagliati.

66 milioni di euro. E' la cifra che ha previsto di incassare il Comune di Firenze dalle multe per l'anno 2019. Più o meno la stessa dell'anno prcedente, ma sempre in crescita: dal 2014 il numero è aumentato di circa 14 milioni. Lo sottolinea La Nazione, che rileva la classifica delle multe. Firenze, per quanto riguarda la sosta, è seconda solo a Milano nel numero di verbali elevati. Ogni fiorentino spende 129 euro l'anno in multe.

Nel capoluogo toscano, secondo quanto dà conto il quotidiano, sarebbero in arrivo centinaia di multe agli indirizzi sbagliati. Sarebbe tutta colpa di un errore da parte della società che imbusta. Quindi occhio, prima di farsi prendere un "coccolone"

Ma se si pensa che il capoluogo lombardo ha tre volte e mezzo gli abitanti rispetto a quello toscano, si capisce come dalle nostre parti siamo un po' indisciplinati. Solo il 10% delle multe, infatti, sono state destinate ai turisti. La fetta restante si distribuisce fra fiorentini e abitanti dell'hinterland che, spesso, devono recarsi a Firenze per lavoro.

I fiorentini, piuttosto, si sarebbero abituati a districarsi fra ztl e autovelox. Per quanto riguarda le porte telematiche, infatti, solo il 17% dei verbali è finito ai fiorentini. E per gli autovelox circa l'80% per cento avrebbero "beccato" turisti o automobilisti poco avvezzi a frequentare la città, come spiega La Nazione.

La situazione della sosta potrebbe cambiare (in meglio, si spera) con la rivoluzione dei parcheggi prevista dall'amministrazione Nardella per il 2020. Permetterà ai fiorentini di parcheggiare senza pagare e senza rischiare multe sulle strisce blu, a prescindere dalla zona di residenza di cui si fa parte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento