menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo decreto anti - fumo: studentessa multata nel cortile del Michelangelo per una sigaretta

La sanzione ammonta a 55 euro. Questo dopo il recente decreto del governo che amplia il divieto di fumo a scuola, esteso anche alle aree all'aperto

Una bionda costata 55 euro. E’ l'importo della sanzione affibbiata a una studentessa per aver fumato una sigaretta, come riferisce stamani il Corriere fiorentino, all’interno del cortile del liceo Michelangelo. Infatti sebbene fosse all’aria aperta è stato applicato il recente decreto del governo Letta che amplia il divieto di fumo a scuola, esteso anche alle aree all'aperto insieme ad uno stop alla sigaretta elettronica nei locali chiusi. Multa che può arrivare fino a 250 euro. 


"Non ci sembra tanto giusto che all'esterno ci debbano essere divieti così severi", hanno commentato due studentesse fiorentine non fumatrici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in arrivo il pass vaccinale per spostarsi in libertà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento