rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Scarperia

Mugello, abbandono di rifiuti e bisogni di cane non raccolti: multe con le "fototrappole"

Controlli e sanzioni sono scattati nel territorio di Scarperia e San Piero a Sieve

Negli ultimi mesi la polizia municipale dell'Unione (sezione Scarperia e San Piero) sta monitorando alcune aree del suo territorio con delle "fototrappole". Degli apparecchi utilizzati per contrastare l’errato conferimento dei rifiuti nei cassonetti e altri comportamenti non idonei. 

Gli apparecchi vengono posizionati a rotazione sul territorio comunale, specie dove si riscontra un diffuso fenomeno di abbandono dei rifiuti. I controlli con l’ausilio delle fotocamere hanno permesso di accertare tre violazioni per mancata raccolta di deiezioni canine nel centro abitato di Scarperia. Nei confronti dei proprietari dei cani sono state comminate le sanzioni stabilite dal regolamento comunale per la gestione dei rifiuti, da 25 a 500 euro. Inoltre sono stati pizzicati 2 “furbetti del cassonetto” che in aree periferiche di Sant’Agata avevano abbandonato rifiuti ingombranti. Per i due scatterà una sanzione da un minimo di 103 a un massimo di 619 euro.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mugello, abbandono di rifiuti e bisogni di cane non raccolti: multe con le "fototrappole"

FirenzeToday è in caricamento