Cronaca

Mozziconi: multe a sconto con la nuova legge

Da oggi in vigore la nuova legge che vale anche per chewing gum e cartacce: ammende meno care rispetto al regolamento di Polizia municipale

Mozziconi per terra? Da oggi è in vigore a Firenze, come in tutta Italia, la nuova legge nazionale che multa da 150 a 300 euro chi sporca, per quello che è da sempre stato un “pallino” di Matteo Renzi, prima da sindaco e poi da premier. Peccato che le ammende già previste dal regolamento di Polizia municipale di Firenze prevedesse ammende più severe: fino a 500. Dunque, le multe calano per i contravventori.

Fino ad oggi, in ogni caso, nessun cittadino è mai stato multato per questo, mentre il divieto stabilito dalla legge nazionale riguarda, sulla base della Finanziaria, anche chi getta per terra chewing gum, fazzoletti di carta e scontrini. 

Intanto, l’assessore all’Ambiente Alessia Bettini ha annunciato che entro la primavera il Comune di  Firenze distribuirà gratuitamente 30mila posacenere portatili e da borsetta ai cittadini, nell’ambito della campagna "Strade pulite”. Il Comune provvederà anche a riempire di posacenere i parchi e i luoghi di alta aggregazione sociale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mozziconi: multe a sconto con la nuova legge

FirenzeToday è in caricamento