rotate-mobile
Cronaca

Biciclette sulla tramvia: approvata mozione per potenziarne il trasporto

Al momento la possibilità di mettere una due ruote su Sirio è abbastanza limitata

La commissione mobilità urbana di Palazzo Vecchio ha approvato una mozione del gruppo Pd, primo firmatario Renzo Pampaloni, firmata anche da altri consiglieri dem e da Andrea Asciuti di Italexit, per "favorire il trasporto in sicurezza delle biciclette e dei monopattini sulla tramvia".

“Al momento – spiega Pampaloni, primo firmatario e presidente della commissione urbanistica, patrimonio e infrastrutture – il trasporto delle biciclette è consentito solo nei tram in cui è segnalato l’accesso e solo in determinati orari. Ogni passeggero può portare una sola bicicletta ed è obbligatorio sistemarla e fissarla all'intero di spazi delimitati nel vagone di coda. Attualmente questo è possibile solo nei vagoni della solo linea 1. E' possibile trasportare la bicicletta nei giorni feriali e il sabato in determinate fasce orarie: dalle 5 alle 7; dalle 10 alle 17; dalle 20 alle 00.30. La domenica e festivi è invece possibile trasportarla tutto il giorno. In caso di affluenza di passeggeri o altri giustificati motivi può essere limitato l’accesso".

"Occorre - prosegue Pampaloni -, migliorare l’attuale situazione estendendo la predisposizione per il trasporto biciclette a tutti i mezzi della rete tramviaria fiorentina. La mozione chiede di prevedere nelle nuove vetture a servizio delle linee tramviarie in progetto la presenza di sistemi di aggancio in sicurezza per il trasporto per il trasporto in sicurezza delle biciclette e dei monopattini; di aumentare il numero massimo di postazioni destinate al trasporto dei mezzi; di individuare insieme all’attuale gestore soluzioni tecniche in grado, laddove possibile, di garantire l'inserimento di sistemi di aggancio in sicurezza per il trasporto delle biciclette e dei monopattini anche nelle linee tramviarie attualmente in servizio; di inserire nella nuova app IF anche di un sistema in grado di segnalare all'utente la disponibilità di posti riservati al trasporto dei mezzi (bicicletta e monopattini). L’assessore (alla mobilità Giorgetti, ndr) – conclude Pampaloni –, è a conoscenza delle richieste contenute nella mozione e ha dato la propria disponibilità a trovare delle soluzioni”.

Tramvia, il progetto della linea per Bagno a Ripoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biciclette sulla tramvia: approvata mozione per potenziarne il trasporto

FirenzeToday è in caricamento