Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Motomondiale 2019, mezzo chilo di droga: stupefacenti in dentifricio e sapone / VIDEO

Gli interventi delle fiamme gialle durante la quattro giorni del Gran Premio d'Italia

 

La  guardia di finanza nella quattro giorni del Gran Premio d'Italia 2019, presso l'autodromo del Mugello, ha sequestrato più di 500 grammi di droga (22 gr. di cocaina, 5 gr. di anfetamina, 261 gr. di marijuana, 248 di hashish e 57 spinelli).

Cinque persone sono state denunciate all’autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio. E altre 149 sono state segnalate alle competenti Prefetture per il possesso di droga, tutti maggiorenni - (2 donne) - di cui 15 stranieri (4 spagnoli, 3 francesi, 2 svizzeri, 2 sloveni, 1 austriaco, 1 albanese, 1 inglese e 1 tedesco). A due soggetti, infine, è stata ritirata la patente di guida. La maggioranza delle persone individuate è compresa nella fascia d’età tra i 18 e i 40 anni

Le fiamme gialle hanno portato con loro i cani antidroga che sono stati fondamentali per individuare le sostanze stupefacenti occultate sia sui mezzi (automobili, camper/caravan e roulotte) che sulle persone.

Particolarmente ingegnosi sono stati i nascondigli, poiché oltre che negli indumenti intimi, nelle scarpe, negli zaini, nei borsoni, le sostanze sono state trovate in un tubo di dentifricio, come rilevato dal cane Ebryl, nel sapone liquido, segnalato da Geremy, all’interno di una confezione di biscotti, fiutata da Aga; Elio si è poi introdotto all’interno di un oblò di un camper, mentre Anna si è precipitata su una custodia di occhiali.

L’ingegno non ha fermato Umy, che ha segnalato il tendalino di un camper e anche un passaruota di un’auto. Infine Geremy ha permesso di far rinvenire al suo conduttore una dose di cocaina occultata in bocca ad un giovane ragazzo.

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento