Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Morto dopo un pestaggio in discoteca: accordo tra polizia, buttafuori e gestori dei locali 

Chiesto un cambio di passo a quelli che lavorano durante le notti fiorentine. Il dirigente: "Quello accaduto a Lloret de Mar e Jesolo è inaccettabile" 

"Abbiamo chiesto un cambio di passo, quello accaduto a Lloret de Mar e Jesolo è inaccettabile". Parla il dirigente della polizia amministrativa della questura di Firenze, Eugenio Ferraro, che ieri ha convocato titolari e gestori di discoteche e locali notturni. Oltre alle agenzie che forniscono gli addetti alla sicurezza. Al tavolo si sono seduti i responsabili di locali molto in voga in città come Blanco, Manduca, Space, Flò e Summer Suite. L'incontro negli uffici di Via Zara è stato voluto dopo il tremendo pestaggio in una discoteca della Costa Brava dopo cui ha perso la vita il 22enne di Scandicci Niccolò Ciatti.

I vertici di Via Zara hanno invitato i gestori ad una ancor più scrupolosa attenzione alle normative e a collaborare in maniera ancor più efficace con le forze dell'ordine. Il messaggio non ha avuto difficoltà a passare: "Abbiamo riscontrato una reazione positiva".

Gli addetti alla sicurezza non dovranno limitarsi al ruolo di buttafuori ma intervenire in modo rapido per stoppare ogni lite tra avventori impendendo in ogni modo qualsiasi atto violento. E nei casi a rischio dovrà essere richiesto l'intervento della polizia.  "Bisogna formare il personale perchè sappia intervenire in modo rapido e professionale. E non si limiti a spostare il problema all'esterno". Magari in strada. Anche perchè in questo caso il rischio per i gestori è quello di incappare nella sospensione per l'articolo 100 del Tulps. La polizia dal canto suo effettuerà monitoraggi più intensi nel caso venisse richiesto: "Abbiamo dato la massima disponibilità in modo che ci sia un ascolto continuo".  

Inoltre, per evitare che l'uso smodato di alcol sfoci in liti nei locali, è stato ricordato di non servire alcol ai minori e non versarne più a chi è già "alticcio". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto dopo un pestaggio in discoteca: accordo tra polizia, buttafuori e gestori dei locali 

FirenzeToday è in caricamento