Montagna, 71enne di Fucecchio morto all'Abetone

L'uomo era andato a sciare, il decesso sarebbe avvenuto per arresto cardiaco

Un uomo di 71 anni residente a Fucecchio è morto questa mattina in val di Luce, in provincia di Pistoia. Secondo quanto riporta il Saer, Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna, la morte sarebbe arrivata per arresto cardiaco.

L'uomo – si legge nel resoconto sull'accaduto redatto dal Saer -, era andato da solo in val Luce per fare una gita con gli sci, richiamato anche dalla prima nevicata che ha imbiancato tutto il comprensorio.

Arrivato all’altezza del passo d’Annibale, valico che si trova tra le provincie di Modena e Pistoia e che collega la Valle delle Tagliole con la val di Luce, si è sentito male cadendo a terra, ma nessuno è stato testimone dell’accaduto.

Di lì sono passati altri due sci alpinisti, che vedendo la persona a terra, si sono avvicinati rendendosi conto che la persona era già in arresto cardiaco. Immediatamente hanno chiamato il 118 per chiedere aiuto. L’operatore della Centrale Operativa, visto la situazione, comincia a dare indicazione ai due sci alpinisti per iniziare una rianimazione cardio polmonare.

Sono circa le 12,40 e il 118 invia sul posto l’elicottero di Massa Cinquale, la Squadra del Soccorso Alpino e Speleologico Stazione dell’Abetone e la Squadra del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza sempre dell’Abetone.

Il Soccorso Alpino toscano, vista la vicinanza, chiede l’intervento anche del servizio regionale Emilia Romagna, stazione Monte Cimone che invia sul posto la squadra di Pievepelago, già attrezzato di un Quod con gli appositi cingoli per essere utilizzato sulla neve, che si è rivelato importantissimo per ridurre i tempi e per una movimentazione del personale.

L’elicottero arrivato in zona ha sbarcato il personale medico che ha continuato ancora, per diversi minuti, con le manovre di rianimazione ma purtroppo senza esito positivo e i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. La Guardia di Finanza ha poi avvertito l’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 26 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento