Morta d'influenza: indagati medici

Quattro dottori nel registro degli indagati

La procura di Firenze indaga sul decesso di una donna di 80 anni, che tra sabato 9 e domenica 10 febbraio si è rivolta alla guardia medica del quartiere 2, che ha sede a villa Torrigiani. E' quanto riportato dal quotidiano la Nazione

Quattro i dottori iscritti nel registro degli indagati per omicidio colposo. Il pm Gianni Tei ha notificato loro gli avvisi di garanzia per fare in modo che partecipassero, con i propri consulenti, all’autopsia, esame necessario per stabilire quale sia stata la causa clinica della morte della donna, che in due occasioni aveva chiamato la guardia medica, e poi, su invito di uno dei medici che avevano preso la telefonata, si era recata alla struttura di via di Camerata per essere visitata.

Per due volte i medici avrebbero detto alla signora di stare tranquilla e prendere gli antibiotici per combattere l'influenza.

Il figlio della donna, come scritto dal quotidiano, ha sporto denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 1 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento