Morto Giuliano Buggialli: chef fiorentino amato negli Stati Uniti

Ha portato la cucina italiana nel mondo

Foto Facebook

E' morto a 88 anni Giuliano Bugialli, chef fiorentino fondatore di una delle prime scuole di cucina italiana negli Stati Uniti.

Era nato a Firenze il 7 gennaio 1931. Prima di dedicarsi alla cucina aveva lavorato per un'agenzia di viaggi fiorentina, Bugialli andò a insegnare italiano in un college privato a New York e qui si dedicò, dopo prove amatoriali, ai primi corsi di cucina italiani.

In un'epoca in cui negli Stati Uniti ancora primeggiava la cucina francese, Bugialli ha imposto il gusto italiano e i nostri menù diventando in breve tempo famosissimo e contribuendo in maniera determinante all'enorme successo della cucina italiana nel mondo.

Negli anni Settanta ha fondato la prima scuola di cucina italiana, la "Foods of Italy".

Anni fa è stato insignito della più alta onoreficenza del Comune di Firenze: il Fiorino d'Oro. Sarà sepolto accanto alla mamma e alla sorella a Firenze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 26 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento