Cronaca

Giornalismo in lutto: morto Pier Francesco Listri

Aveva 88 anni 

La notte scorsa è morto Pier Francesco Listri. Listri, scomparso nella sua abitazione sulle colline di Firenze dopo una lunga malattia, aveva 88 anni. Per decenni, ricorda l'Associazione Stampa Toscana (Ast), è stato caporedattore e firma di primo piano de La Nazione: “Listri non è stato solo un maestro di giornalismo, ma un esempio vero di come si può esercitare questa professione ad altissimo livello”.

Era nato a Livorno il 5 agosto del 1932. Aveva collaborato in giovane età al Il Nuovo Corriere di Romano Bilenchi, in seguito venne assunto a La Nazione, ma ha scritto su Il Giornale, Il Sole 24 ore, L’Espresso, Il ponte, collaborando poi a Radio Rai come regista, conduttore e produttore di programmi culturali. Tanti i riconoscimenti, dal Fiorino d'Oro nel 2017 al Pegaso della Regione Toscana.
 
Listri è stato ricordato anche dal presidente della Regione Toscana. “Provo grande sconforto e amarezza per la scomparsa di Pier Francesco Listri. Con lui se ne va uno dei più profondi e attenti giornalisti e scrittori che hanno espresso e raccontato la nostra identità” - ha detto il presidente Eugenio Giani.  “Ero molto legato a Listri – continua Giani – Firenze e la Toscana perdono un grande uomo di cultura, dotato di profonda umanità, oltre che un saggista, scrittore, giornalista storico, critico d’arte e biografo che ci ha lasciato opere di grande valore sulla storia e sull’identità della Toscana e di Firenze".

"Aggiungo che alla sua capacità di profondo conoscitore della storia e della cultura si affiancava un amore grande per la sua terra. Lo stesso che trasmetteva attraverso la sua oratoria unica e di grande carisma, che riusciva sempre a cogliere gli aspetti più originali, grazie proprio alla sua straordinaria acutezza così vicina alla sensibilità fiorentina e toscana. Per questo mi piace ricordare uno degli aspetti per cui era apprezzatissimo e conteso nei vari momenti di incontro culturale, il  suo formidabile eloquio, con il quale riusciva come nessun altro a destare attenzione e curiosità”.
 
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornalismo in lutto: morto Pier Francesco Listri

FirenzeToday è in caricamento