rotate-mobile
Cronaca

Addio al dj Franchino, noto vocalist delle discoteche

Ne ha dato notizia la famiglia

Addio al deejay Franchino. Quest'ultimo, Francesco Principato, è morto a 71 dopo un ricovero ospedaliero. A darne notizia la famiglia sui social. Era nato nato nel 1953 in provincia di Messina. Appassionato da sempre di musica, aveva iniziato come dj nel 1971 al Seven Eleven di Montelupo Fiorentino. Trasferitosi poi all’Isola d’Elba ha aperto un negozio di parrucchiere, per cui di giorno faceva i capelli e di notte il dj a Marciana Marina.

Per alcuni anni, fino al 1987, Franchino trascorse le stagioni estive all’Isola d’Elba per poi partire ogni inverno per il Brasile, dove, oltre a trascorrere del tempo con la figlia Luna, era il cantante di un gruppo blues in un paesino tropicale nel sud Bahia. Verso la fine degli anni Ottanta, dopo alcune estati trascorse ad Ibiza, quando l’isola era il regno della trasgressione, si innamorò della musica elettronica. In quel periodo Franchino incontrò Miky, Francesco Farfa, Mario Più, Ricky LeRoy e gli altri dj dell’Imperiale di Tirrenia, dove iniziò per la prima volta a proporsi come vocalist. Le selezioni della sua musica uscivano dalle discoteche della riviera romagnola e di Ibiza per diventare vero oggetto di culto sul finire degli anni '90. Il suo nome a cavallo del secolo ha segnato la storia della disco italiana.

Dj Franchino è morto nella mattinata di oggi, domenica 19 maggio, dopo diversi giorni di ricovero. Viveva a Santa Maria a Monte, in provincia di Pisa. I funerali si terranno in forma strettamente privata. 
 
Attivo fino alla fine, aveva festeggiato a suo modo il 71esimo compleanno, ovviamente sul dancefloor. L'ultimo regalo di una icona della musica.

I messaggi di cordoglio su x

WhatsApp Image 2024-05-19 at 12.40.56

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al dj Franchino, noto vocalist delle discoteche

FirenzeToday è in caricamento