Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Tragedia in vacanza, morto in Grecia 31enne fiorentino

Il giovane era in vacanza con la fidanzata ed alcuni amici, è stato ritrovato morto dopo un'immersione

E' morto ieri mattina, domenica, il 31enne Jacopo Colombai, ma la notizia si è diffusa questa mattina, riportata da La Nazione. La tragedia è avvenuta sull'isola greca di Zante. Secondo quanto riporta La Nazione il giovane fiorentino, appassionato di pesca subacquea, sarebbe uscito la mattina preso per una immersione.

Non vedendolo tornare, la fidanzata e gli amici, in vacanza con lui, hanno dato l'allarme. Sono scattate le ricerche, che purtroppo hanno portato, qualche ora più tardi, al rinvenimento del cadavere a 30 metri di profondità, nelle acque del mar Ionio.

Colombai (sopra in una foto tratta dal suo profilo Facebook) avrebbe riportato una ferita alla testa, una grossa contusione, della quale ancora non si conosce la causa.

Jacopo Colombai era piuttosto conosciuto in città, anche perché in passato aveva gestito il locale Jaguar Club di via della Fornace.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in vacanza, morto in Grecia 31enne fiorentino

FirenzeToday è in caricamento