Fiorentina, morto in albergo il capitano Davide Astori

Dramma nella notte, il 31enne difensore è stato trovato privo di vita nella sua camera d'albergo a Udine. A stroncarlo, con tutta probabilità, un attacco di cuore

Davide Astori (foto © Ansa)

Tragedia incredibile nel mondo del calcio: Davide Astori, capitano della Fiorentina, è deceduto nella notte a causa di un malore. Il difensore, che ha vestito anche la maglia della nazionale italiana di calcio, è stato trovato privo di vita nella sua stanza d'albergo ad Udine, dove la squadra toscana si trovava in ritiro per giocare oggi pomeriggio contro l'Udinese.

A causare il tragico decesso con molta probabilità un attacco cardiaco. La notizia è stata data dal club viola attraverso i suoi canali ufficiali. Rinviata non solo la gara con i friulani ma tutte le restanti partite della giornata di Serie A: impossibile giocare di fronte ad una notizia così devastante.

Era in stanza da solo, Sportiello l'ultimo a vederlo

Secondo quanto si apprende dalle parole di Arturo Mastronardi, responsabile dell'ufficio stampa della Fiorentina, il 31enne era in stanza da solo e l'ultimo compagno ad averlo visto in vita è stato il portiere Marco Sportiello: "Di solito era sempre il primo a scendere il giorno della partita. Non vedendolo, questa mattina, sono andati a controllare e purtroppo l'hanno trovato senza vita in camera - racconta -. L'ha trovato un massaggiatore. Il magistrato è venuto, il corpo è stato portato in ospedale per l'autopsia, credo che verrà effettuata in giornata. Con il magistrato sono andati il medico sociale Luca Bengue e l'ultimo compagno di squadra ad averlo visto vivo ieri sera, Sportiello. Dormiva da solo, ogni singolo calciatore può optare per la singola o la doppia. Escludo avesse qualsiasi cosa strana in stanza, sono super controllati".

FIRENZE SALUTA IL SUO CAPITANO // FOTO //

Il Procuratore capo di Udine: "Morte naturale"

Qualche ora dopo il decesso di Astori ha parlato anche il Procuratore Capo di Udine Antonio De Nicolò: "L’idea è che il giocatore sia deceduto per un arresto cardiocircolatorio per cause naturali anche se è strano che succeda una cosa del genere a un professionista così monitorato senza segni premonitori”.

TIFOSI IN LUTTO AL FRANCHI VIDEO 

CHI ERA DAVIDE ASTORI 

La Redazione di FirenzeToday tutta esprime il proprio cordoglio alla Famiglia Astori e all'A.C.F. Fiorentina        

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caldo torrido su Firenze: tre giorni di allerta meteo

  • Incendio in fabbrica a Mantignano: colonna di fumo sulla città / FOTO

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Coronavirus: 217 in quarantena per l'ultimo focolaio

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

  • Caffè Rivoire, nuovo proprietario: "Ne farò un brand internazionale da esportare nei luxury mall"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento