rotate-mobile
Cronaca Centro Storico

Stazione: clochard muore, l'ipotesi: "mix di alcol e droga"

L'uomo era stato soccorso d'urgenza e portato in ospedale: purtroppo tutto vano 

Stamani un clochard di circa 40 anni è morto all'ospedale di Santa Maria Nuova dopo che, nel tardo pomeriggio di ieri, avrebbe assunto alcol e cocaina nei pressi della stazione.

A trovarlo in stato di alterazione erano state le guardie giurate che effettuano servizio in zona, quindi erano intervenuti gli agenti delle volanti.

Sono state le prime a richiedere l'intervento dei sanitari del 118 che hanno trasportato l'uomo all'ospedale di Santa Maria Nuova.

Qui il 40enne è stato ricoverato d'urgenza. In mattinata però, purtroppo, è sopraggiunto un infarto a seguito del quale è stato dichiarato il decesso. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione: clochard muore, l'ipotesi: "mix di alcol e droga"

FirenzeToday è in caricamento