rotate-mobile
Cronaca

Giallo sulla morte di David Solazzo: il governo incontra il ministro di Capo Verde

"Dovere giungere a verità"

Il governo italiano incontra il ministro degli degli esteri di Capo Verde. L'incontro si è tenuto giovedì e ha visto protagosta, oltre al ministro Luis Filipe Tavares, la vice ministra Emanuela Del Re. Al centro dell'incontro, oltre  alle relazioni bilaterali e alla cooperazione tra i due Paesi, gli aggiornamenti relativi al decesso di David Solazzo, il cooperante fiorentino trovato morto nel 2019 in circostanze che hanno sollevato molti dubbi.

La vice ministra ha rappresentato al ministro Tavares l’importanza che l’Italia annette al caso di Solazzo. “Riteniamo che sia un nostro dovere morale giungere alla verità su quanto accaduto a David quanto più rapidamente possibile. Per l’Italia, fare luce sulle cause della sua scomparsa è una priorità. In tal senso, la cooperazione tra le Autorità giudiziarie di Roma e Praia è fondamentale, ed è necessario che le interlocuzioni avvengano prontamente e senza ritardi.”

Tavares ha dichiarato di essere a conoscenza della questione ed ha assicurato il suo personale impegno sul caso del giovane cooperante italiano.

Nei giorni scorsi il legale dei Solazzo era stato contattato dal console onorario di Capo Verde e aveva manifestato di nuovo vicinanza alla famiglia.  "Vogliamo passare dalle parole ai fatti - spiega l'avvocato Giovanni Conticelli - si attivi subito la collaborazione tra autorità giudiziarie e vengano trasmessi gli atti del caso". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo sulla morte di David Solazzo: il governo incontra il ministro di Capo Verde

FirenzeToday è in caricamento