rotate-mobile
La tragedia / Porta a Prato / Viale Belfiore

Incidente mortale sui viali, la vittima è un ex calciatore

Il 23enne Ettore Maoggi risiedeva a Fiesole, aveva giocato nella Ludus 90

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Aveva giocato tanti anni nelle giovanili della Ludus 90 di Compiobbi, dove abitava, Ettore Maoggi, il 23enne vittima ieri di un incidente mortale in viale Belfiore, alcuni metri dopo l’intersezione con via Guido Monaco. Come riporta La Nazione, il ragazzo abitava ancora nella frazione fiesolana insieme alla sua famiglia e lavorava in un locale in via Gioberti.

La moto era una delle sue grandi passioni, così come il calcio. “Un ragazzo e una famiglia molto legati al paese - affermano i dirigenti della Ludus 90 Corti, Cesarini e Grazzini al quotidiano - con i genitori Spartaco e Silvia spesso presenti al Circolo come volontari dedicando il loro tempo libero per la Comunità. Ettore è del 2002 e aveva combattuto con la leucemia, giocando con passione nelle squadre giovanili della Ludus. Casacca che ora sta indossando il fratello Romeo che fa parte della formazione Juniores giallo verde e anche la sorella alcune volte è presente al campo sportivo”. Campo sportivo che è stato chiuso per lutto, interrompendo tutti i tornei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale sui viali, la vittima è un ex calciatore

FirenzeToday è in caricamento