Morta Franca Valeri, Nardella: "Ti ricorderemo per sempre"

Alla fine di luglio aveva appena compiuto 100 anni

Lutto nel mondo dello spettacolo. E' morta Franca Valeri. L'attrice e sceneggiatrice aveva compiuto 100 anni lo scorso 31 luglio. L'allestimento della camera ardente è prevista per domani pomeriggio a Roma. 

Morta Franca Valeri, la carriera
Nata il 31 luglio 1920, vero nome Franca Maria Norsa, milanese ma romana d'adozione fin dagli anni Cinquanta (viveva a Trevignano Romano), Franca è stata attrice, sceneggiatrice e drammaturga di teatro e di cinema, inimitabile per la geniale ironia che sapeva infondere nei suoi personaggi e per l'innata capacità di osservazione. Contraltare perfetto e paritario dei grandi nomi della comicità della commedia all’italiana, al cinema e nel teatro: in un mondo prevalentemente maschile, dominato dalle figure titaniche e corrosive come Alberto Sordi e Totò, Franca è stata altrettanto caustica e brillante.
Passa dal cinema alla televisione, mentre il teatro è e resta la sua casa d’elezione, e dà vita a donne dalla personalità forte, cinica e tagliente, dalla signorina snob milanese alla romana Sora Cecioni, nata per il piccolo schermo a “Studio Uno”.

Ha lasciato il segno con film come "Il segno di Venere" (dove è la romantica Cesira in cerca di marito ma oscurata da una prorompente Sophia Loren, cugina ingombrante), "Il vedovo" (a fianco del cialtrone Alberto Sordi, che lei chiama "cretinetti") e "Piccola posta" (sempre con Sordi, dove cura la posta del cuore di una rivista femminile spacciandosi per la contessa polacca Eva Bolasky); con opere teatrali come "Lina e il cavaliere" e "Le catacombe"; spettacoli televisivi della Rai in bianco e nero come "Studio Uno" (con uno dei suoi personaggi più celebri, la sora Cecioni, con la parola d'ordine al telefono "Pronto, mamma?") e "Sabato sera".

A 93 anni calcava ancora indomita le tavole del palcoscenico, raccontandosi con sincerità disarmante in libri (come nell’autobiografia “Bugiarda no, reticente”) e incontri pubblici, appoggiando da attrice cause come l’occupazione del Teatro Valle e quella del Cinema Palazzo a Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ultima intervista a Franca Valeri


Il sindaco Nardella
Il cordoglio del sindaco Nardella: "Pochi giorni fa la gioia immensa di festeggiare i tuoi splendidi 100 anni. Ora il dolore di non averti più con noi. Grazie Franca, per la tua vita dedicata al cinema e alla tv. Il tuo sorriso ha sempre detto più di ogni altra cosa e così ti ricorderemo per sempre. #francavaleri"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento