rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

In montagna chiama il soccorso per salvare un anziano: aggredito e ferito dai cani

In salvo 80enne sfinito da un'escursione, poi i soccorritori portano all'ospedale anche un biker

Doppio intervento per i tecnici del Soccorso Alpino Toscano nel primo pomeriggio di oggi. Il primo, in località San Biagio (Prato), per un escursionista 80enne in difficoltà a causa della stanchezza.

Sul posto una squadra di tecnici della Stazione Monte Falterona ha trasportato l'infermiere sul luogo dell'intervento, una volta lì hanno collaborato insieme ai Vigili del fuoco per le operazioni di recupero dell'uomo. 

Subito dopo l'uomo che aveva chiamato i soccorsi per l'escursionista sfinito, un biker che passava di lì, è stato aggredito da alcuni cani da guardia che gli hanno provocato ferite ad un arto inferiore. E stato anch'esso raggiunto e stabilizzato e trasportato all'ospedale con l'ambulanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In montagna chiama il soccorso per salvare un anziano: aggredito e ferito dai cani

FirenzeToday è in caricamento