rotate-mobile
Cronaca

Mondiali di ciclismo 2013: il Comune presenta il piano parcheggi | LE ZONE

La città sarà divisa in zone. L'assessore Bonaccorsi: "Abbiamo individuato una serie di aree destinate a parcheggi straordinari esclusivamente per residenti e alcune anche per chi in quelle zone ci lavora"

A Firenze, dal 22 al 29 settembre, arrivano i Mondiali di ciclismo 2013. Un evento enorme, per la città di portata storica. E storici in quei giorni potrebbero essere i problemi alla circolazione. Sì, perché, come è logico, all’interno del percorso non sarà consentito il transito da inizio a fine gara. E questo comincia a spaventare i fiorentini. In città, era inevitabile, si avvertono i primi mugugni. In questa logica il Comune ha preparato 18mila lettere (quelli interessati più direttamente dal percorso mondiale) che andranno ad informare altrettante famiglie. Una sorta di vademecum per orientarsi all’interno di una settimana spettacolare e problematica. 

PIANO SOSTA – “L’Amministrazione Comunale è preparata per affrontare al meglio ogni evento ordinario nei 9 giorni del mondiale”. Sono parole dell’assessore alla mobilità Filippo Bonaccorsi che ieri in Palazzo Vecchio ha presentato il piano straordinario per la sosta dei residenti e un servizio di navette in quattro zone della città per il periodo dei campionati mondiali di ciclismo, che aggiorna e implementa i provvedimenti già annunciati all’inizio di agosto. 

LETTERE – E sulle missive comunali: “Con questa lettera, nella quale abbiamo suddiviso la città in 8 zone, spiegheremo ai cittadini più direttamente interessati cosa succederà in quei giorni sotto casa propria. Abbiamo individuato una serie di aree destinate a parcheggi straordinari esclusivamente per residenti e alcune anche per chi in quelle zone ci lavora. Per favorire poi il raggiungimento di queste aree, avvieremo un servizio di tre bus navetta gratuiti dalle 7 alle 22: San Marco Vecchio, Novoli e Rovezzano-Le Cure, oltre a un servizio sostitutivo della linea 1 della tramvia, che sarà interrotta nel tratto da piazza Batoni a Leopolda e viceversa. Voglio anche ricordare che Firenze Parcheggi ha messo a disposizione 5 parcheggi di struttura che potranno essere utilizzati dalle 18 alle 8 alla tariffa speciale di un solo euro”.    

Mondiali di ciclismo: il percorso delle navette

Il piano straordinario individuato dall’Amministrazione Comunale per la sosta dei residenti del Comune di Firenze per il periodo dal 20 al 30 settembre (la segnaletica sarà installata dal 18) prevede l’utilizzo di aree normalmente poco utilizzate o non destinate alla sosta (aree a verde) per alleviare i disagi dovuti alla soppressione degli spazi  di sosta nelle strade interessate dai percorsi di gara. Inoltre, sarà consentito nel periodo sopra indicato ai veicoli dei residenti di sostare in tutte le ZCS esponendo fotocopia della carta di circolazione da cui sia rilevabile la targa e il luogo di residenza. Nelle aree individuate per la sosta basterà esporre fotocopia della carta di circolazione da cui sia rilevabile la targa e il luogo di residenza. 

QUESTO L'ELENCO DELLE ZONE:

ZONA 1 (Intorno a via Pistoiese): via San Martino a Brozzi, area a parcheggio cimitero Brozzi; via Emilia, carreggiata; via Lazio, area a parcheggio e carreggiata; via Lazio – area a verde; via Piemonte, area a parcheggio cimitero Cascine; via della Stazione delle Cascine, area a parcheggio; via Calabria - via Campania area a verde; via Lombardia – area a verde; via Lombardia, area a parcheggio; via del Pesciolino – area a verde; via del Pesciolino, area a parcheggio fronte Conad. Per i soli giorni di sabato 21 e 28 settembre e domenica 22 e 29 settembre: via della Treccia, carreggiata; via Pratese, carreggiata;

ZONA 2 (Intorno a via Baracca): viale Guidoni via A. da Schio – via Accademia del Cimento (area fronte Mercafir) – via Barsanti – via di Caciolle; via Perfetti Ricasoli, carreggiata; Inoltre, i veicoli dei residenti possono sostare gratuitamente per tutto il periodo dei mondiali sia nel parcheggio pubblico di S.Donato con accesso da viale Guidoni, sia nel parcheggio del Centro Polifunzionale San Donato con accesso da via Ragghianti. Servizio bus navetta gratuito fra via Baracca e viale Guidoni attivo dalle ore 7 alle ore 22.

ZONA 3 (Intorno a via Il Prato): lungo il percorso di gara non si può parcheggiare da venerdì 20 a domenica 29. Parcheggio sotterraneo Porta al Prato (Leopolda) a solo 1 euro dalle 18 alle 8.

ZONA 4 (Intorno a Piazza della Repubblica e Piazza della Signoria): largo Pietro Annigoni, area soprastante parcheggio S. Ambrogio; viale Amendola – viale Duca degli Abruzzi - viale Giovine Italia, sosta confinante caserma carabinieri (divieto di sosta 0-24, in deroga sosta consentita ai veicoli a tre o quattro ruote dei residenti della ZCS1 e ZTL con contrassegno o autorizzati).

ZONA 5 (Intorno a Lungarno Percori Giraldi – San Niccolò): viale Amendola – viale Duca degli Abruzzi - viale Giovine Italia, sosta confinante caserma carabinieri (divieto di sosta 0-24, in deroga sosta consentita ai veicoli a tre o quattro ruote dei residenti della ZCS1 e ZTL con contrassegno o autorizzati); via dell’Erta Canina da civico 6R al 26/a.

ZONA 6 (Intorno a via Piagentina-Affrico e Campo di Marte): via di San Salvi - area interna ASL; via Andrea del Sarto – area interna istituto professionale Saffi (aperta in orario 6-22); via M.Leto Casini, area a parcheggio e carreggiata; via Spadaro, stazione FF.SS. Rovezzano; via Aretina Nuova, area a parcheggio; viale Palazzeschi – via De’ Robertis, area a parcheggio e carreggiata; viale Ugo Bassi, area interna campo sportivo; via del Gignoro, parcheggio interrato Esselunga (per la sola notte compresa fra il 23 e il 24 settembre con orario 21-8). Parcheggio piazza Alberti a solo 1 euro dalle 18 alle 8. Servizio bus navetta gratuito fra Campo di Marte e Rovezzano attivo dalle ore 7 alle ore 22.

ZONA 7 (Le Cure e Circuito iridato Firenze-Fiesole da giovedì 26 mattina a domenica 29): via Bolognese nuova, area a parcheggio capolinea T.P.L. urbano; via Bolognese nuova, area a parcheggio; via Bolognese nuova, area a parcheggio cimitero Trespiano; via Faentina, parcheggio Salviati; via della Quiete, area a parcheggio.   Parcheggio Parterre a solo 1 euro dalle 18 alle 8. Servizio bus navetta gratuito nelle zone all’interno del circuito tra fermata FS San Marco Vecchio, parcheggio Salviati (via Faentina) e via di San Domenico, attivo dalle ore 7 alle ore 22.

Per aumentare le possibilità di sosta dei residenti sono stati individuati ulteriori parcheggi provvisori nel Quartiere 4, raggiungibili con la tranvia o gli autobus urbani: via di Scandicci, piazzale antistante ex caserma; via Stradone dell’Ospedale Torregalli, carreggiata; viale Nenni, area esterna presso Coop; viuzzo delle Case Nuove, carreggiata;  via Livorno, area a parcheggio; via del Cavallaccio, area a parcheggio; via del Perugino, area a parcheggio; via Chiusi, area a parcheggio; via Simone Martini – area a verde.

Nei parcheggi di struttura gestiti dalla Firenze Parcheggi di piazza Alberti, Parterre, Palazzo di Giustizia, Viale Europa, Fortezza-Fiera e Porta al Prato sarà possibile sostare dalle 18 alle 8 con una tariffa a forfait di un euro.(fd)  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali di ciclismo 2013: il Comune presenta il piano parcheggi | LE ZONE

FirenzeToday è in caricamento