rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Soffiano / Via Pisana

Via Pisana, molotov contro un palazzo

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno fermato due soggetti

Stamani, intorno alle 12 e trenta, una bottiglia incendiaria è stata lanciata contro un palazzo di via Pisana. A dare l’allarme è stato un cittadino che, dopo aver visto due uomini lanciare la molotov, si è messo a rincorrerli non prima però di aver chiesto l’intervento dell’Arma. Sul posto sono accorsi i carabinieri del nucleo radiomobile. I militari li hanno fermato in piazza Batoni nei pressi della tramvia.  

Si tratta di un 38enne di Scandiano e un 42enne di Napoli, entrambi pluripregiudicati e tossicodipendenti. I due sono finiti in manette con l'accusa di tentato incendio doloso con pericolo per l’incolumità pubblica.

Uno dei moventi al vaglio degli investigatori è quello legato allo spaccio di sostanza stupefacente, anche se non vengono escluse altre piste. Gli arrestati sono stati condotti presso il carcere di Sollicciano.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Pisana, molotov contro un palazzo

FirenzeToday è in caricamento