Cronaca Centro Storico / Via delle Vecchie Carceri, 1

Le Murate: infastidisce ragazza mentre paga il parcheggio 

Intervento di un passante

Ieri una donna fiorentina di circa 30 anni è stata infastidita mentre pagava il parcheggio in Via delle Vecchie Carceri.

Alla donna si è avvicinato un uomo, di carnagione chiara, probabilmente italiano, che dapprima le ha slacciato le scarpe per poi cingerla ai fianchi.

La donna ha gridato chiedendo aiuto, un cittadino senegalese è intervenuto mettendo in fuga il soggetto.

Sul posto è intervenuta la polizia. Gli agenti stanno svolgendo accertamenti sull'episodio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Murate: infastidisce ragazza mentre paga il parcheggio 

FirenzeToday è in caricamento